La Gacilly, l'Agricoltura dall'impatto positivo!

brittany

Fortemente legato e ispirato al territorio dove è nato, la Bretagna, Yves Rocher ha sempre offerto trattamenti cosmetici e di bellezza che rispettano le donne, gli uomini e la Natura.

Dalla Agroecologia alla bellezza per tutti

Siamo botanici, raccoglitori, designer, produttori e commercianti: da oltre 60 anni realizziamo trattamenti cosmetici prodotti con amore in Bretagna, seguendo la filosofia del fondatore del brand: Monsieur Yves Rocher.

Creatore della Cosmétique Végétale® e botanico per formazione, Yves Rocher si è ispirato alle piante per creare il suo marchio di cosmetici: non è un caso che i componenti vegetali delle formule dei suoi trattamenti siano stati coltivati sin dall’inizio nel suo villaggio natale, La Gacilly, in Bretagna, in cui vedeva un ricco potenziale.

camomille

E ancora oggi nel cuore de La Gacilly, che resta la culla dell’azienda, 60 ettari di terreno sono dedicati alla produzione, completamente biologica e secondo un modello agroecologico che rispetta l’ecosistema circostante, delle 9 piante emblematiche dei prodotti del brand: Fiordaliso, Calendula, Arnica, Camomilla Matricaria, Camomilla Romana, Menta Piperita, Ficoide Glaciale o Erba Cristinallina, Carbobrotus Edulis.

La Gacilly, la terra da cui Yves Rocher trae la sua forza

D’altra parte, La Gacilly è il luogo simbolo di Yves Rocher: è qui che il visionario Monsieur Yves Rocher ha costruito le fondamenta della sua azienda, allestendo il suo primissimo laboratorio nella soffitta della casa di famiglia. Ed è qui che ha sviluppato, da vero ecologista, una filosofia basata sul rispetto per la terra, l'ambiente, la biodiversità e le persone, seguendo il motto "Dobbiamo restituire alla natura quello che ci ha dato".

Parole che risuonano ancora, a La Gacilly e nel bosco locale, preservato proprio grazie al contributo di Monsieur Rocher, ma soprattutto nell'impegno dell'azienda nei confronti dell’ambiente, della biodiversità e di tutti gli esseri viventi. Ecco perché abbiamo scelto l'Agroecologia per coltivare le nostre piante emblematiche, le più rappresentative delle nostre formule, proprio a La Gacilly.

calendula

L'Agroecologia è un modello virtuoso di coltivazione, che comprende e supera l’agricoltura biologica, a cui ci affidiamo quotidianamente per lasciare un’impronta positiva sul Pianeta

Cosa si intende per Agroecologia?

Per noi di Yves Rocher Agroecologia significa prima di tutto lavorare la terra e curare le piante nel rispetto dell’ambiente e del ritmo delle stagioni, senza ricorrere a pesticidi. Ma non solo. La produzione delle nostre piante emblematiche è totalmente integrata nell'ecosistema circostante, per non sbilanciarlo. Prati umidi, siepi, insetti impollinatori, copertura vegetale, rotazione delle colture: sono tutti elementi che hanno il loro posto nel mantenere l'equilibrio della biodiversità, garantendo al tempo stesso la produzione delle piante.

Questo modello visionario è costantemente alimentato e arricchito dalla ricerca, dalla sperimentazione, dalla pratica, ma anche dagli scambi con molti attori del territorio bretone. Agiamo quindi concretamente per un'agricoltura dall'impronta positiva, per dare il meglio per la Natura e per la bellezza di tutti.

Agiamo quindi concretamente per un'agricoltura dall'impronta positiva ma anche per dare il meglio per la Natura e per la bellezza di tutti!